]]>
Skip to main content

#17 Colle digitali: cosa sono e come funzionano?

ZS Lab
Lo sapevi che

Esistono da anni in commercio diverse tipologie di COLLE DIGITALI applicate all’interno del processo produttivo ceramico per mezzo di sistemi piezoelettrici a getto d’inchiostro. Benché ciascuna di esse interagisca con polveri e/o graniglie vetrose in modo distintivo, due sono ad…

#16 Cuore nero: origine del problema e soluzioni possibili

ZS Lab
Lo sapevi che

Il cuore nero è una zona più o meno estesa di un colore che oscilla tra il marrone scuro e il nero (o anche bianco), riconoscibile in frattura nella parte più interna del pezzo ceramico. La sua presenza indica il più delle volte un’insufficiente ossidazione che non costituisce…

#15 Fenomeni di repellenza: additivi per applicazioni pre e post stampa digitale

ZS Lab
Lo sapevi che

La decorazione a getto d’inchiostro che ha nel tempo quasi completamente sostituito la decorazione tradizionale (comunemente definita “a contatto” essendo essa impressa sulla superficie della piastrella per mezzo di retini serigrafici o rulli siliconici) se da un lato ha…

#14 Additivi da impasto: una panoramica

ZS Lab
Lo sapevi che

L’impasto ceramico destinato alla produzione di piastrelle è costituito in larga misura da materie prime inorganiche (argille, feldspati, sabbie, etc.), acque di macinazione e additivi chimici. Gli impasti, per poter essere gestiti al meglio nelle diverse fasi di lavorazione…

#13 Formazione di alonature superficiali in fase di essiccazione

ZS Lab
Lo sapevi che

Com’è noto, l’impasto ceramico dopo essere stato atomizzato è sottoposto, in fase di formatura, a pressioni molto elevate (oltre 400 Kg/cm2) che sono necessarie alla creazione del corpo ceramico. La piastrella cruda, anche dopo pressatura, contiene una quantità di acqua…

#12B Applicazione di smalti ceramici e additivi in uso

ZS Lab
Lo sapevi che

L’applicazione di smalti lungo la linea di smalteria costituisce una delle fasi più delicate del processo produttivo ceramico. Per conseguire alti livelli di performance, lo smalto deve, infatti, possedere precise caratteristiche reologiche che tengano conto delle peculiari e…