Skip to main content

TECNOLOGIA DIGITALE E NUOVI PRODOTTI. COLLA DIGITALE TRUBOND F 401: UN FOCUS

In risposta alle continue mutazioni del mercato ceramico che implicitamente avanzano in parallelo alle graduali evoluzioni della tecnologia produttiva, l’industria chimica ha sviluppato e spesso anticipato nel corso degli anni una serie di prodotti e soluzioni in grado agevolare se non accelerare il potenziamento dei nuovi processi, sia sul piano tecnico che sui risultati di natura estetica.

All’interno di questo scenario fluido e in continuo movimento, la tecnologia digitale costituisce tra le diverse aree di ricerca l’ultima sfida su cui oggi l’intero comparto ceramico è impegnato a confrontarsi: produttori di macchinari, colorifici, fornitori di materie prime e aziende chimiche sono attualmente coinvolte, ciascuno per propria competenza, all’interno di un dialogo dai comuni obiettivi.

 

Zschimmer & Schwarz Ceramco attraverso la propria pluriennale esperienza sta contribuendo in questo senso ad alzare l’asticella dei risultati attraverso l’immissione sul mercato di specifici prodotti, offerti ai propri interlocutori in parallelo ad una stabile e imprescindibile assistenza sul campo.

 

All’interno della gamma di prodotti sviluppati nel corso dell’ultimo periodo e già in uso presso diversi produttori, desideriamo oggi procedere con un focus sulla colla digitale TRUBOND F 401.

 

TRUBOND F 401 è una particolare colla a base solvente dal forte potere legante sviluppata per l’applicazione di graniglie e utilizzabile con tutte le principali apparecchiature oggi disponibili sul mercato. 

Si tratta di una soluzione opalescente contenente particolari polimeri e una sospensione solida nanometrica capace di migliorare i tempi di asciugamento e di promuovere il processo di fusione e livellamento della graniglia durante il ciclo di cottura.

 

La rapida velocità di assorbimento della colla può variare in base alle condizioni produttive ma in linea generale può essere integrata all’interno del processo come segue:

 

  • Applicazione di Engobbio/Smalto 
  • Quando necessario, applicare un primer in modo da agire sui tempi di asciugamento
  • Stampa digitale con aggiunta di TRUBOND F 401: nell’ultima barra o, in alternativa, nelle ultime due barre 
  • Applicazione di polveri o graniglie con tradizionali macchine applicative poste ad una corretta distanza dalla stampante digitale (in base layout di produzione)
  • Aspirazione e conseguente eliminazione della graniglia in eccesso 
  • Applicazione smalto

Al fine di ottimizzare il potere legante, agendo conseguentemente anche sulla definizione di stampa,  è possibile aumentare la quantità in scarico della colla mediante apposite testine così che l’applicazione arrivi ancora bagnata al granigliatore. Per lo stesso scopo è anche possibile procedere con una’applicazione mediante due barre distinte cosi da ottenere due applicazioni sovrapposte.

 

TRUBOND F 401 è un prodotto di facile uso che non implica particolari operazioni di manutenzione delle macchine applicative. Si suggerisce in ogni caso di seguire un periodico controllo della qualità di stampa della barra unitamente ad un cambio dei filtri sulla base delle indicazioni fornite dal produttore.

 

 



Torna alle News