Skip to main content

PROTEZIONE DELL’AMBIENTE E TUTELA DELLA SALUTE: DUE PUNTI STRATEGICI DEL GRUPPO ZSCHIMMER & SCHWARZ

LA PRINCIPALE SEDE PRODUTTIVA TEDESCA (LAHNSTEIN) RICEVE LA CERTIFICAZIONE ZDHC PER GLI AUSILIARI DESTINATI ALLA MANIFATTURA E ALL’INDUSTRIA DEL CUOIO.

 

In qualità di fornitore globale di ausiliari chimici per il settore industriale, Zschimmer & Schwarz Group si assume da sempre la propria responsabilità verso l’ambiente allineando ogni azione in maniera sempre stringente nel rispetto dei principi di sostenibilità. Evitare l’uso di sostanze chimiche pericolose è in questo senso un importante obiettivo, oggi riconosciuto e confermato da esperti indipendenti: quasi l’intero portfolio destinato all’industria del cuoio prodotto presso la sede principale di Lahnstein ha ricevuto il primo livello di certificazione ZDHC MRSL (Zero Discharged of Hazardous Chemicals). “Siamo molto orgogliosi di questo riconoscimento”, dichiara il Dott. Marc Hombeck, Global Director della divisione per gli ausiliari del cuoio. Un riconoscimento che ci consente di offrire ai nostri clienti un servizio sempre più apprezzabile, potendo essi contare sul fatto che i nostri prodotti certificati non contengono sostanze dichiarate pericolose e dunque bandite dal programma ZDHC.” La certificazione ZDHC è infatti parte integrante della strategia che il gruppo Zschimmer & Schwarz promuove sul piano della sostenibilità e della salute e che si focalizza sia sulla protezione dell’ambiente che  sulla salute dei propri collaboratori e consumatori.

 

Con sede ad Amsterdam, la Fondazione ZDCH è un’associazione di circa 160 aziende e organizzazioni. Suo obiettivo dichiarato è di eliminare le sostanze chimiche nocive dalla catena del valore delle industrie del tessile, dell’abbigliamento, delle scarpe e del cuoio, sostituendole con sostanze non pericolose e adoperandosi in tal senso per una migliore protezione dell’ambiente e della salute. Con l’aiuto del ZDHC Roadmap to Zero Programme, l’associazione identifica alternative maggiormente ecocompatibili e supporta l’intera filiera nella identificazione e gestione delle sostanze chimiche maggiormente sostenibili. Per questo obiettivo essa utilizza il ZDHC Manufacturing Restricted Substances List (MRSL) che elenca gli agenti chimici pericolosi il cui utilizzo è strettamente proibito o permesso esclusivamente all’interno di limiti prestabiliti. La certificazione ottenuta da Zschimmer & Schwarz è stata possibile grazie al superamento dei test da parte dei prodotti esaminati. La revisione è stata condotta da Eurofins | BLC Leather Technology Centre, partner indipendente e accreditato, che ha confermato la conformità degli ingredienti in accordo con le linee guida di ZDHC.

 

La certificazione ZDHC è un’ulteriore conferma dell’attitudine e dell’impegno del Gruppo Zschimmer & Schwarz verso lo sviluppo di un ambiente sostenibile. Come membro del Responsible Care, l’azienda s’impegna da sempre verso un continuo miglioramento sul fronte della sostenibilità anche laddove non vi siano espliciti requisiti di legge. Con la certificazione RSPO (Roundtable on Sustainable Palm Oil), Zschimmer & Schwarz si è infatti impegnata ad utilizzare olio di palma coltivato in modo sostenibile. Allo stesso modo, in qualità partner del sistema bluesign®, l’azienda dimostra di avere anche attivato logiche di produzione consapevole sotto il profilo delle risorse e dell’impatto ecologico per il settore degli ausiliari destinati all’industria del tessile. Molti ausiliari chimici in uso rispettano in tal senso gli standard di GOTS e soddisfano quelli di OEKO-TEX®.  Per ulteriori informazioni relative al Quality Management e alle certificazioni del gruppo, consultare la pagina del sito corporate.

 

 



Torna alle News